Eventi, cibo, esperienze per un indimenticabile viaggio in Italia

Festival della Lentezza – Colorno

ANNULLATA L’EDIZIONE 2020

Festival della Lentezza - Colorno
Giugno Emilia-Romagna -Reggia di Colorno  Arte/Cultura | Festival | Musica/Teatro

ANNULLATA L’EDIZIONE 2020

Il festival che riflette sul tempo accelerato della società di oggi
Dal 12 al 14 Giugno 2020 nella splendida cornice della Reggia di Colorno, la cosiddetta Versailles dei Duchi di Parma, torna il Festival della Lentezza.

Incontri culturali, spettacoli musicali, attività per bambini e l’enigmatico scorrere del tempo caratterizzano questo festival che quest’anno arriva alla sua 6a edizione. Tre giorni in cui il tempo scorrerà diversamente dal solito, dicono gli organizzatori.

Il Festival della Lentezza è nato per far riflettere sul contrasto tra la società odierna e il tempo accelerato. L’idea, infatti, è che sarebbe giusto permettere alle persone di riappropiarsi del proprio tempo, e il festival vuole parlare a tutti coloro che rincorrono, si affannano e arrancano dietro i ritmi forsennati della società.

Il programma si sviluppa con incontri di approfondimento, laboratori, spettacoli e altre attività per declinare il tema dell’anno utilizzando forme artistiche e narrative diverse per raggiungere il pubblico più vasto possibile, provare a tirare il fiato e riflettere lentamente tutti insieme.
Dopo “il tempo aggiusta le cose” del 2019, Il tema del 2021 è: “Beati gli ultimi
Tra gli ospiti delle passate edizioni: Marco Bellocchio, Vinicio Capossela, Francesco Guccini, Domenico Iannacone, Michela Murgia, Marco Travaglio, Erri De Luca, Nida Badwan, Alex Bellini, e perfino il Coro delle Mondine di Novi.

Nei giorni del festival anche concerti, attività ricreative per bambini e stand enogastronomici .

Per maggiori informazioni consultare il sito dell’evento >>>

o seguire la pagina facebook >>>

E, a proposito di lentezza, cosa c’è di meglio che gustare in tutta calma un piatto della ricca tradizione gastronomica dell’Emilia Romagna? Cosa mangiare e cosa bere? segui il link per vedere prodotti e piatti tipici >>>

Per  saperne  di più  >>>